Barigadu formaggio pecorino al tartuffo SA MARCHESA

(4 recensioni dei clienti)

24,00

Barigàdu è un pecorino da tavola fatto di latte non pastorizzato lavorato a crudo, aromatizzato al tartufo nero di Acqualagna.

Descrizione

Barigadu formaggio pecorino al tartufo

SA MARCHESA

Barigàdu

Pecorino al tartufo nero di Acqualagna

Barigàdu è un pecorino da tavola fatto di latte non pastorizzato lavorato a crudo, aromatizzato al tartufo nero di Acqualagna. Non ci sono conservanti né additivi. Il caglio è di vitello. Durante la lavorazione, alla cagliata viene aggiunta una generosa quantità di tartufo nero, che veste il formaggio esaltandone il sapore.

Si gusta in purezza, accompagnato dal pane, dal miele millefoglie, dalla marmellata di pomodori verdi e dal Barolo molto invecchiato. Ottimo con i salumi e con un vino rosso spumeggiante, con l’uovo al tegame, per la preparazione delle bruschette e per mantecare il risotto.

Sa Marchesa è Giuseppe Cugusi.

Della campagna conosce ogni sfumatura, ogni odore. Da suo padre pastore ha ereditato l’amore per questa terra sarda che, sotto la scorza dura, nasconde grande generosità. I suoi formaggi la rappresentano magnificamente. Basta assaggiarne una scheggia, e la bocca si insapora di mirto, lentisco, mentuccia selvatica. È come mordere la macchia mediterranea.

Nel suo ovile di Tanca Sa Marchesa, a Fordongianus, nel Barigadu al confine con le terme romane dell’Imperatore Traiano, Giuseppe Cugusi cura le sue pecore da trentacinque anni. Le conosce una ad una, le ama e loro ricambiano. Sono pecore felici, qui i pascoli alti, attraversati dalle acque limpide e impetuose del torrente Latzone, sfiorano davvero il paradiso. Un mare verde di 140 ettari, a sud dello sfondo della catena del Grighine, a nord i monti di Bortigali e Bolotana. La casa colonica, ai piedi dell’altura, è diventata il laboratorio, la fucina dove Giuseppe Cugusi da forma al latte e lo fa diventare BarigàduLazzoneSa MarchesaFoz’e MurtaBarone, Fiore Sardo DOP, secondo l’uso barbaricino che vuole la lavorazione del formaggio nel luogo dove le pecore vivono e vengono munte. Le sue sono mani sante che si tuffano nel bianco e, eseguendo gesti antichi di secoli, creano pezzi unici come il Fiore Sardo DOP.

Giuseppe è un uomo antico, bello e forte. Laura, sua moglie, è una donna bella, moderna e imprenditrice nata. Insieme, dieci anni fa, consapevoli del valore del loro formaggio, hanno deciso di diversificare la produzione, e oltre al Fiore Sardo hanno sperimentato altre linee di prodotto. Parola d’ordine, qualità. I clienti hanno molto apprezzato e così Laura ha scelto di interrompere la vendita a industriali e grossisti per dedicarsi al circuito di ristoranti, enoteche e punti vendita, anche piccoli, che sapessero amare quelle forme.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,490 kg

4 recensioni per Barigadu formaggio pecorino al tartuffo SA MARCHESA

  1. Mara Monni

    una prelibatezza dell’azienda Sa Marchesa di Giuseppe Cugusi, come tutti gli altri formaggi del resto

  2. Marcus

    delicious cheese

  3. Rowan Paul

    really good

  4. Brynleigh Stein

    Good

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *